21:00:42 - 02/10/2022  
 

SISTEMA REGOLAZIONE PER ESSICCAZIONE LEGNO GR E PER TRATTAMENTO TERMICO HT

IPPC/FAO- ISPM15

 

L'ISPM-15 della FAO, è lo STANDARD INTERNAZIONALE per le MISURE FITOSANITARIE che definisce le linee guida per la regolamentazione del materiale da imballaggio in legno nel commercio internazionale.
Si applica ai materiali da imballaggio in legno, sia di conifere sia di latifoglia, utilizzati per sostenere, proteggere o trasportare una spedizione (pallets nuovi ed usati, materiali per stivaggio, pagliole, segati, casse, gabbie, fusti, bombine, pianali di carico, pallet collar e skid)..
normativa ISPM- 15 scarica file formato .pdf
 
 

Questo sistema si colloca su una fascia superiore rispetto ai dispositivi della serie R33 e r2000 . Con il regolatore R2500 e` possibile infatti ottenere una regolazione piu` sofisticata, e adattarne i fattori in funzione dei parametri fisici dell'essiccatoio. Tramite il PC e` possibile impostare fascie orarie per la velocita` dei ventilatori, richiamare programmi di essiccazione gia` memorizzati, analizzare la storia dei vari processi ecc.

MOD. R2500GR
 

Questo apparato acquisisce i dati della cella di essiccazione attraverso le sonde collegate alla periferica KMU04 nel caso di essiccazione ,KTU06 nel caso di trattamento termico che comunicano tramite una linea RS-485. Dispone di otto punti di misura dell'umidita` del legno, due di temperatura e due di EMC (umidita` ambiente)per il processo di essiccazione .

L'ISPM-15 FAO

Per il trattamento termico la centralina dispone di otto ingressi sonde legno , nella versione standard vengono installate solo 6 sonde , se viene richiesto è possibile mettere due periferiche KTU06 (amplificatore di misura per trattamento) nella stessa regolazione , portando a quattordici il numero delle sonde come richiesto in certi paesi con regolamenti diversi da quello italiano.

La periferica di misura KTU04

 

Sono presenti 10 uscite a relay e due uscite analogiche per la regolazione della velocita` dei ventilatorie del ricaldamento/serrande.
Attraverso un PC e la scheda usb/pcz485 e` possibile controllare e visualizzare la storia di piu` dispositivi R2500 che si occupano dell'essiccazione in celle separate. I vari R2500 devono essere collegati alla centrale (pcz/usb485) attraverso un doppino telefonico.

Disponibile in contenitore in alluminio o in contenitore stagno da muro.

Software SYSTEM- RX sviluppato per windows xp con stampa del tracciato sia ht (solo i 30minuti) sia full ( tutto il ciclo) in formato PDF.
Versione multilingua.

 
Indietro