06:45:26 - 21/10/2018  
  REGOLAZIONI ELETTRONICHE

ELWOOD BY CET produce apparecchiature di misura e controllo per essiccazione del legno completamente automatica, che si possono configurare per essiccatoi di tipo convenzionale (a ricambio d'aria) o di tipo a condensazione (con il compressore). Programma e gestione degli attuatori sono svolti in maniera differenziata, in modo da esaltare le diverse caratteristiche dei due sistemi. La nostra gamma di prodotti è in grado di rispondere a qualsiasi esigenza o problematica lagata ai diversi sistemi di essicazione del legno:

- MOD. R33-I e R33 PLUS
- MOD. R1000
- MOD. R2000
- VAPORWOOD 2000

- R2500/GR
- STEAMER
- R2500/GR TRATTAMENTO HT

ELWOOD BY CET è il nuovo marchio nato dalla collaborazione di tecnici che da 20 anni operano nel settore dell'essiccazione del legno ed un' azienda impegnata nel settore delle telemisure e trasmissioni dati. L'esperienza maturata sul campo, a fianco di costruttori di essiccatoi ha permesso di valutare a fondo quali siano le caratteristiche ed il modo in cui debba operare un buon regolatore.
Precisione ed affidabilità, semplicità di gestione della serie R33, più possibilità e personalizzazione nella serie R2500 sono le linee guida del nostro lavoro.

LA TECNOLOGIA applicata si avvale delle più moderne soluzioni in campo elettronico sia a livello Hardware sia Software, applicati al settore della programmazione e trasmissione dati. Certi della qualità del prodotto, siamo pronti ad iniziare rapporti commerciali e di collaborazione anche con costruttori che volessero sviluppare un elevato livello di personalizzazione del proprio prodotto.

LA SCHEDA ACQUISIZIONE MISURE.
E' facilmente comprensibile che per svolgere un qualsiasi programma di essiccazione si devono poter utilizzare le misure di umidità legno, temperatura ed umidità relativa all'interno della cella con la massima precisione. Perciò è stata rivolta particolare attenzione alla realizzazione della scheda di acquisizione misure che fornisce i dati alle centraline tipo R33 e R2500.

PRECISIONE DELLA MISURA UMIDITA' LEGNO:
questa può essere ottenuta solamente con il metodo della pesata che però è di difficile applicazione pratica. Un buon metodo alternativo è rappresentato dalla misura della conducibilità elettrica tramite elettrodi infissi nel legno. Sono vari i fattori che concorrono alla misura oltre che alla quantità d'acqua, presenza di minerali, natura e densità del materiale, ecc.. Inoltre bisogna considerare i fattori derivanti dalla particolarità d'impianto: presenza di campi magnetici, differenza di potenzialità tra le cataste di legno e i dispersori di terra ecc.. La conoscenza di questi fenomeni, la necessità di attenuarne gli effetti indesiderati e i limiti dei vecchi sistemi finora realizzati, ci ha spinto a realizzare un nuovo sistema di misurazione dove la combinazione di metodo ed elaborazione software ci ha permesso di ottenere un buon risultato per un campo di misura umidità che va dal 6% al 120%.

FLESSIBILITA' DEL SISTEMA.
Le schede si differenziano in due tipi a seconda del metodo di misura dell'umidità relativa. Una utilizza il sensore a piastrina di cellulosa, l'altra il metodo di misura a bulbo secco e bulbo umido.

CALIBRAZIONE DELLE MISURE.
Il sistema è corredato da un pratico programma di calibrazione che permette al collaudatore di correggere eventuali squilibri di misura dovuti a particolari situazioni ambientali.

TRASMISSIONE DATI.
Tutte le informazioni raccolte vengono convertite nel formato digitale per poter essere trasferite senza possibilità d'errore all'unità di controllo che può essere posizionata a distanza.

 
     
  Indietro